Home Archivi     -     Sito AC Bellinzona     -     Sito Torneo U19     -     Sito Team TI

AC Bellinzona - Archivio e multimedia

 Stagione 2001-2002 - Settore allievi

 

 

 

Per la stagione 2001-2002 proponiamo queste pagine che riguardano la formazione Under 18
 
- Squadra Under 18 stagione 2001-2002-

In alto da sinistra: Ghirlanda (massag.); Magrin (all.); Turkiylmaz; Martino; Cantarella;Grgic; Guto; Castelli (all.)

Al centro da sinistra: Jemini; Balazic; Bellini; Castagnino; Bruno Andrea; Cardillo; Gada Barenco; Polli.

Seduti da sinistra: Lamanna; Lanza; Ghirlanda; Da Mota; Manev; De Vito; Bergonzoli.

 

 

A.C. BELLINZONA Under 18,  1° giugno 2002 Partita di campionato Under 18

 

AC Bellinzona-FC Friborgo 1-1 (1-0)

Stadio Comunale di Bellinzona
Spettatori: 50
Reti: 42’ Martino (1-0), 60’ Kaltenrieder (1-1)
Bellinzona: Manev, Castagnino (55’ Grgic), Cantarella, Jemini(c), Balazic, Bellini, Lanza (68’ Da Mota), Türkyilmaz, P.Bruno, Martino, De Vito (49’ Lamanna).
Friborgo: Chassot, Kaltenrieder, Mollard, Eltschinger, Emery, Brülhart, Akdag (72’ Hartmann), Da Silva, Bondallaz (62’ Fasel), Brügger, Chammartin (90’ Kolly).

Molto caldo al Comunale, e a beneficiarne è soprattutto il pubblico che si gode il clima, mentre i giocatori soffrono questo sole che li costringe a chiedere acqua e a rifiatare non appena se ne aveva l’opportunità.

Nonostante questo la partita appare piacevole, senza però occasioni degne di nota fino al 34’ quando Martino scaglia una sassata da fuori ben parata dal portiere Chassot. Dopo quell’episodio verranno regalate due opportunità agli ospiti, che però non sfruttano e allora come vuole la legge del calcio: “gol sbagliato, gol subito”, infatti a segnare è Martino, che al 42’ con opportunismo mette dentro una palla respinta dal portiere friborghese.

Nella ripresa il Friborgo riparte piu deciso degli uomini di Castelli e così si procura due palle gol prima di metterla dentro al 15’, i granata sono colpevoli di una forte disattenzione su un corner e Kaltenrieder approfitta. Da qui in poi il ritmo è andato diminuendo, con però gli ospiti piu lucidi dei padroni di casa.

Risultato giusto che accontenta tutte e due le squadre e rispecchia l’andamento della gara. Un elogio al Friborgo che presenta sempre molti giovani (ben 9 giocatori classe ’85), ma anche una tirata di orecchie al loro allenatore che esegue una sostituzione al 90’, e siccome siamo in ambito di calcio formativo questo comportamento è un po’ inutile. Da questo punto di vista Castelli e Magrin hanno qualcosa da insegnare.

 


A.C. BELLINZONA Under 18,  11 maggio 2002 Partita di campionato Under 18

 

AC Bellinzona-FC Wil 5-0 (2-0)

Stadio Comunale di Bellinzona
Spettatori: 110
Reti: 32’ Jemini (1-0), 41’ Lamanna (2-0), 50’ Lamanna (3-0), 68’ Lamanna (4-0), 76’ P.Bruno (5-0).
Bellinzona: Manev, Castagnino, Carioti, Jemini, Balazic, Bellini, Lanza, Türkilmaz (66’Gada), Lamanna (74’ P.Bruno), Martino (60’Bergonzoli), De Vito.
Wil: Bresci, Simoes, Ukaj, Alci, Janjic, Alija (68’ Muaremi), Frischknecht, Piccirillo, Selimi, Scheiwiller (38’ Fazliju), Reimann.

Dopo la buona prova di Kriens i giovani granata si sono ripetuti imponendosi con un abbondante 5-0 sul Wil. La partita si è messa bene fin dalle prime battute per i ragazzi, infatti gia all’11’ Martino ha sfiorato il goal, una gioia solo rimandata al minuto 32 con uno splendido goal del capitano Jemini. Da lì in poi c’è stato un assedio alla porta dei sangallesi che si sono fatti vedere con un’occasione degna di nota solo al 54’. Da sottolineare tra le buone prove di tutti i granata, quella dell’attaccante Lamanna che ha messo a segno una tripletta. Insomma i ragazzi hanno raggiunto il secondo successo consecutivo dopo la brutta fase post-torneo, si spera che anche la prossima domenica ci si possa imporre sul campo come è stato fatto oggi.
 


A.C. BELLINZONA Under 18,  5 maggio 2002 Partita di campionato Under 18

 

AC Bellinzona-SC Kriens 2-3 (0-1)

Stadio di Kriens
Spettatori: 105
Rete: 33’ Lamanna (0-1) - 58’ Paolo Bruno (0-2) - 74’ Lamanna (0-3) - 87’ Zemp (rigore 1-3) - 91’ Sucic (rigore 2-3)
Bellinzona: Manev; Castagnino; Carioti; Türkyilmaz; Balazic; Bellini; Andrea Bruno (20’ Lanza); Bergonzoli (45’ Martino); Lamanna; Paolo Bruno (68’ Krnjic); Da Mota.
Kriens: Mezzadri; Studer; Brun; Lovric; Zemp; Nikollbibay; Garcia; Bernet; Sucic; Da Silva (50’ Sommer); Heule (76’ Grüter).

Dopo aver lavato i panni sporchi in sala teoria e sbattuto in faccia la cruda realtà c’è stata la reazione con l’inversione di tendenza delle ultime prestazioni.
A dimostrazione anche ai più scettici che l’unico problema era di testa.
Per il proseguio del campionato starà ai giovani granata dimostrare che quanto successo sia solo un errore di percorso nella loro formazione e non un limite che possa pregiudicare la carriera calcistica a certi livelli.
La partita ha visto dominare in lungo e in largo la giovane squadra granata sul campo della incontrasta capolista, portandosi fino al 3-0.
Nel finale c’è stato un calo di tensione sommato ai due rigori he quasi permettono al Kriens di rientrare in partita. Attenzione a questo fatto da evitare in futuro.
 


A.C. BELLINZONA Under 18,  1° maggio 2002 Partita di campionato Under 18

 

SR Delémont-AC Bellinzona 3-0 (1-0)

Stadio di Delémont
Spettatori: 90
Reti: 40’ Frei (1-0) - 81’ Bloque (rigore 2-0) - 85’ Mfumu (3-0)
Bellinzona: Manev; Klötzli; Andrea Bruno; Türkyilmaz; Balazic; Rossi; Devolz (68’ Cantarella); Bergonzoli (55’ Martino); Krnjic; De Vito (60’ Grgic); Da Mota.
Delémont: Koller; Karica; Steullet; Perruchoud; Gschwind; Ochs; Gabriele; Bron; Mfumu; Frei (70’ Etienne); Roos (80’ Bloque).

Peggior prestazione dei ragazzi granata di tutta la stagione.
Il grosso problema è che fin quando c’è stato: umiltà – dedizione al lavoro – spirito di sacrificio e spirito di gruppo. Si sono ottenuti grossi risultati e forse anche insperati come l’ottima prestazione al torneo internazionale.
Dopo il torneo tutti si sono sentiti dei campioni già affermati e pronti per altri palcoscenici.
Piedi per terra e ricominciare dall’inizio!!!
In settimana ci vorrà un faccia-faccia.
 


A.C. BELLINZONA Under 18,  28 aprile 2002 Partita di campionato Under 18

 

AC Bellinzona-FC Concordia 1-1 (1-1)

Campo di Gorduno
Spettatori: 47
Reti: 12’ Da Mota (1-0) - 28’ Kukeli (1-1)
Bellinzona: Manev; Klötzli; Andrea Bruno; Jemini; Balazic; Bellini; Lanza (43’ Carioti); Paolo Bruno; Krnjic (45’ De Vito); Bencivenga; Da Mota (60’ Bergonzoli).
Concordia: Häring; Scheuber; Ziegler; Rakitic; Bello; Amiti; Fejzulahi; Yüksel; Vitale; Bellusci (50’ Markovic); Tato.

Buon inizio di partita dei ragazzi granata che si portano subito in vantaggio, poi inspiegabilmente è subentrata la pura di sbagliare e di conseguenza si sono commessi degli errori che hanno permesso al Concordia di pareggiare.
Il Concordia si è dimostrato una buona squadra tipica svizzero tedesca.
Durante tutta la partita ci sono stati repentini cambi di fronte con diverse occasioni da rete fallite per un niente.
Purtroppo dopo l’ottimo torneo c’è stato un’appagamento e un rilassamento preoccupante sia durante le partite sia durante la settimana. Speriamo che già dalla prossima partita questa tendenza cambi, perché quanto succede potrebbe essere un segnale che la maggior parte se non tutti siano purtroppo arrivati al loro “top” della carriera dimostrando inoltri grossi limiti mentali.
 


A.C. BELLINZONA Under 18,  20 aprile 2002 Partita di campionato Under 18

 

AC Bellinzona-FC Soletta 0-1 (0-1)

Campo di Gorduno
Spettatori: 48
Rete: 28’ Kukeli rigore (0-1)
Bellinzona: Manev; Klotzli; Carioti (45’ Cantarella); Jemini; Balazic; Bellini; Bruno Andrea (63’ De Vito); Martino; Krnjic; Bergonzoli (60’ Lanza) ; Da Mota.
Soletta: Fankhauser; Koch; Glauser; Kukeli; von Flüe; Schürch; Selkic ( 92’ Obrecht); von Rohr; Covarelli; Racipi (75’ Russo); Siragusa.

Difficile giudicare una partita condizionata dal forte vento che ha disturbato lo svolgimento regolare di tutti i 90’ della contesa.

La partita è stata decisa da un calcio di rigore.

Si nota nei giovani granata un certo rilassamento-appagamento post torneo. Si pretende di invertire la tendenza già dalla prossima partita di domenica contro il forte Concordia ancora sul perfetto campo di Gorduno.

Un rammarico è che nelle ultime partite si notano dei cambi, da parte degli avversari, a tempo ormai scaduto. Comprensibile in coppa campioni o in casi di infortuni ma nella formazione questo è umiliante.

 


A.C. BELLINZONA Under 18,  13 aprile 2002 Partita di campionato Under 18

 

AC Bellinzona-FC Sciaffusa  1-3 (1-0)

Stadio Comunale di Bellinzona
Spettatori: 48
Reti: 45’ Lamanna (1-0) - 55’ Ademi (1-1) - 70’ Ruiz (1-2) - 93’ Akca (1-3)
Bellinzona: Manev; Klotzli; Carioti; Jemini; Balazic; Bellini; Bruno Andrea ; Rossi (65’ De Vito); La manna; Bruno Paolo (44’ Krnjic) ; Türkyilmaz (45’ Lanza).
Sciaffusa: Drobnjak; Barreiro; Truckenbrod; Bukovac; Jukic (87’ Kadrioski); Ademi; Ruiz; Huber (90’ Weckerle); Sabani; Gallo; Akca.

Discreto primo tempo dei giovani granata chiuso in vantaggio per 1 a 0, ma visto l’andamento del gioco e le clamorose occasioni fallite il risultato doveva essere molto diverso e la partita doveva essere chiusa.

Invece a causa del rilassamento generale lo Sciaffusa riusciva a recuperare e addirittura a ribaltare il risultato finale.
 


A.C. BELLINZONA Under 18,  7 aprile 2002 Partita di campionato Under 18

 

Yverdon Sport-AC Bellinzona 1-1 (0-1)

Stadio Municipale di Yverdon
Spettatori: 50
Reti: 11’ La manna (0-1) – 31’ Bencivenga (0-2) – 70’ Da Mota (0-3)
Bellinzona: Manev; Bruno Andrea; Klötzli; Jemini; Balazic; Bellini; Lanza (Carioti); De Vito; Krnjic; Rossi (Martino); Da Mota ( Bergonzoli).
Yverdon: Michoud; Pereira; Pittet; Golay; Aeberhard (De Marco); Munos; Laffely (Radic); Mermoud; Zari (Duperret); Jacinto; Hoxhaj.

Discreta partita dei granata che purtroppo sono mancati clamorosamente nelle finalizzazioni delle azioni fallendo reti in quantità industriale.

 


A.C. BELLINZONA Under 18,  24 marzo 2002 Partita di campionato Under 18

 

AC Bellinzona-FC Thun 3-4 (2-4)

Stadio Comunale di Bellinzona
Spettatori: 70
Reti: 2’ Pulfer (0-1) - 10’ Picardi (0-2) - 13’ Paolo Bruno (1-2) - 35’ von OW (1-3) - 44’ Lamanna (2-3) - 45’ Picardi (2-4) - 75’ Paolo Bruno (3-4)
Bellinzona: Vailati (40’ Manev); Bruno Andrea (65’ Cantarella); Carioti; De Vito (55’ Turkzilmaz); Klotzli; Bellini; Lanza; Martino; La manna; Bruno Paolo; Da Mota.
Thun: Ramseyer; Zahnd; Tschanz (50’ Toma); Schenkel; Jorg (46’ Graber); Gerber; von Ow; von Niederhasern; Raso; Pulfer (80’ Dias); Picardi.

Partita molto positiva quella giocata dai ragazzi granata a 5 giorni dall’inizio del torneo internazionale di Pasqua.
Positiva per i seguenti motivi:

Hanno giocato per tutti i 90’ tre ragazzi che venivano da gravi infortuni. Martino Manuel dopo uno stop di 14 mesi, Frédéric Klotzli dopo uno stop di 8 mesi e Carmelo Carioti dopo uno stop di 4 mesi. Tutti hanno retto i 90’ e ritrovato le senzazioni che solo una partita ufficiale ti può dare, chiaramente ci vorrà ancora del tempo per avere il ritmo partita il cambio di passo e tutte le altre componenti per essere di nuovo al top.

Comunque dopo quello che hanno passato si sono sentiti ancora dei calciatori, ben tornati ragazzi. Sicuramente l’ideale era di non impiegarli tutti insieme ma separatamente. Ma siccome e lo ripeto siamo in formazione era piu importante testarli, anche in vista del torneo, a scapito del risultato.

Buona intesa e azioni pregevoli del duo d’attacco La manna e Paolino. Ogni volta che hanno dialogato hanno creato panico all’ottimo Thun realizzando anche 3 ottime reti.

Buona prestazione di tutti gl altri giocatori impiegati.

Buona prestazione collettiva che con un pizzico di fortuna potevamo benissimo vincere la partita senza rubare niente, anzi!!!

 


A.C. BELLINZONA Under 18,  17 marzo 2002 Partita di campionato Under 18

 

FC Locarno-AC Bellinzona 0-3 ( 0 - 2 )

Stadio Lido di Locarno
Spettatori: 170
Reti: 11' Lamanna (0-1) - 31' Bencivenga (0-2) - 70' Da Mota (0-3)
Bellinzona: Vailati; Bruno Andrea; Polli; Jemini ( 45' De Vito ); Balazic; Bellini; Devolz; Da Mota; Lamanna ( 60' Bruno Paolo); Bergonzoli; Bencivenga ( 75'Krnjic).
Locarno: Ricci; Chiandussi; Fernandez Javier; Erba ( 47' Ruberto); Pedretti; Cetrangolo ( 55' Hafner); Fernandez Jordi; Unal; Franti; Silvero ( 47' Bernasconi); Spucches.

Seconda partita di campionato per i ragazzi granata ed è subito derby con il Locarno, reduce da due risultati utili consecutivi, e seconda vittoria consecutiva. Non si poteva sperare in un inizio migliore a livello di risultati, ma siccome siamo in formazione dobbiamo pretendere di piu a livello di qualità di gioco espresso. Rispetto alla prima partita si sono visti dei miglioramenti ma non è abbastanza. Si sono visti troppi errori singoli difensivi che per fortuna non sono stati sfruttati dagli avversari. Abbiamo potuto assistere a buone trame collettive che sono sfociate con regolarità nelle reti ed anche in occasioni fallite.


A.C. BELLINZONA Under 18, 10 marzo 2002 Partita di campionato Under 18

AC Bellinzona-FC Baden 1-0 ( 0 - 0 )

Stadio Comunale di Bellinzona
Spettatori: 200
Reti: 75' Paolo Bruno
Bellinzona: Manev; Bruno Andrea; Daouda; Jemini; Polli; Rossi; Lanza; Da Mota ( 47' Bruno Paolo); Lamanna; Bergonzoli ( 47' De Vito ); Krnjic ( 70' Gada Barenco ).
Baden: Wurstel; Bichsel; Hunkeler; Antic; Hotnjani; Pepic; Lehmann; Berisha; Tairi ( 70' Arcari); Ortancioglu ( 80' Canaj ); Deon.

Prima partita di campionato per i ragazzi granata che è coincisa anche con il primo sole estivo, il caldo ha condizionato in negativo tutto il primo tempo. Durante i primi 45' i ragazzi sono apparsi molto molli e addormentati come lucertole al sole estivo. Il secondo tempo è stato tutto un'altra storia con piu' energia dove si sono potute ammirare delle pregevoli trame offensive culminate con la rete di Paolo Bruno e con altre 6 limpide occasioni da rete sprecate malamente al momento di concretizzare.

 

 

 

 

 

     
  Nome: Danilo
Cognome: Castelli
Data di nascita: 22.06.61
Peso: -
Altezza: 178
Nazionalità: CH
Domicilio: Sonvico
Professione: Architetto
Idolo: Maradona
Donna preferita: Julia Roberts
Squadra del cuore: Juventus
Danilo Castelli
   

 

  Nome: Marco
Cognome: Magrin
Data di nascita: 30.12.66
Peso: 80
Altezza:180
Nazionalità: CH
Domicilio: Giubiasco
Professione: Impiegato
Idolo: Pelè
Donna preferita: Monica Bellucci
Squadra del cuore: A.C. Milan
Marco Magrin
   

 

  Nome: Alexandar
Cognome: Manev
Data di nascita:15.01.84
Peso: 65
Altezza: 170
Nazionalità: MK
Domicilio: Minusio
Professione: Elettricista
Idolo: Peter Schmichel
Donna preferita: Alessia Merz
Squadra del cuore: A.C. Milan
Alexandar Manev
   
  Nome: Manuele
Cognome: Ghirlanda
Data di nascita: 25.02.83
Peso: 84
Altezza: 178
Nazionalità: CH
Domicilio: Dino
Professione: Studente
Idolo: Sebastian Frey
Donna preferita: Monica Belluccui e Federica Fontana
Squadra del cuore: Parma
Manuele Ghirlanda
   

 

  Nome: Andrea
Cognome: Bruno
Data di nascita: 03.04.84
Peso: 64
Altezza: 173
Nazionalità: CH-IT
Domicilio: Gordola
Professione: studente
Idolo: Maldini
Donna preferita: Manuela Arcuri e Maurizia Cacciatori
Squadra del cuore: A.C.Milan

Andrea Bruno
   
  Nome: Marco
Cognome: Cantarella
Data di nascita: 10.04.85
Peso:79
Altezza:185
Nazionalità: IT
Domicilio: Sementina
Professione: Venditore
Idolo:Bobo Vieri e Roby Baggio
Donna preferita: Pamela Anderson
Squadra del cuore: Inter
Marco Cantarella
   
  Nome: Simon
Cognome: Balazic
Data di nascita: 23.04.85
Peso: 65
Altezza: 175
Nazionalità: SLO
Domicilio: Biasca
Professione: Informatico
Idolo: Paolo Maldini
Donna preferita: Jennifer Lopez
Squadra del cuore: A.C. Milan
Simon Balazic
   
  Nome: Carmelo
Cognome: Carioti
Data di nascita: 09.06.84
Peso: 72
Altezza: 175
Nazionalità: IT
Domicilio: Bellinzona
Professione: Venditore
Idolo: Gennaro Gattuso
Donna preferita: Nina Moric
Squadra del cuore: A.C. Milan
Carmelo Carioti
   
Foto non pervenuta
  Nome: Francesco
Cognome: Castagnino
Data di nascita: 20.01.83
Peso: 73
Altezza: 172
Nazionalità: CH-IT
Domicilio: Bellinzona
Professione: Studente
Idolo: Franco Baresi Paolo Coelho
Donna preferita: Federica Fontana e Letizia Casta
Squadra del cuore: A.C. Milan
Francesco Castagnino
   
  Nome: Daniele
Cognome: Polli
Data di nascita: 02.03.83
Peso: 67
Altezza: 175
Nazionalità: CH
Domicilio: Sonvico
Professione: Studente
Idolo: Lance Armostrong
Donna preferita: Trentenne divorziata con esperienza
Squadra del cuore: Atalanta
Daniele Polli
   

 

  Nome: Daniele
Cognome: Jemini
Data di nascita: 01.03.84
Peso: 80
Altezza: 178
Nazionalità: CH
Domicilio: Prugiasco
Professione: Op. Automazione
Idolo: Bob Dylan
Donna preferita: Victoria Sylvsted
Squadra del cuore: A.C. Milan
Daniele Jemini (C)
   
  Nome: Micael
Cognome: Rodrigues
Data di nascita: 17.08.84
Peso: 60
Altezza: 168
Nazionalità: PORT.
Domicilio: Gerra Piano
Professione: Studente
Idolo: Luis Figo
Donna preferita: Jenna Jamson
Squadra del cuore: Inter
Micael Rodrigues
   
  Nome: Andrea
Cognome: Lanza
Data di nascita: 25.06.84
Peso: 63
Altezza: 171
Nazionalità: CH-IT
Domicilio: Teverne
Professione:Studente
Idolo: Maradona
Donna preferita: Vanessa Kelly
Squadra del cuore: Napoli
Andrea Lanza
   
  Nome: Simone
Cognome: Bergonzoli
Data di nascita: 13.04.85
Peso: 61
Altezza: 168
Nazionalità: CH
Domicilio: S.Nazzaro
Professione: Studente
Idolo: Zinedine Zidane
Donna preferita: Megane Gale
Squadra del cuore: Juventus
Simone Bergonzoli
   
   

Nome: Aaron
Cognome: Türkyilmaz
Data di nascita: 02.05.85
Peso:64
Altezza:179
Nazionalità: CH
Domicilio: Preonzo
Professione: Studente
Idolo: Luis Figo
Donna preferita: Britney Spears
Squadra del cuore: A.C. Milan

Aaron Türkyilmaz
   
  Nome: Manuel
Cognome: Martino
Data di nascita: 08.03.83
Peso: 72
Altezza: 180
Nazionalità: CH-IT
Domicilio: Bellinzona
Professione: Studente
Idolo: Roby Baggio
Donna preferita: -
Squadra del cuore: Juventus
Manuel Martino
   
Foto non pervenuta
  Nome: Patrick
Cognome: Gada-Barenco
Data di nascita: 01.08.83
Peso: 64
Altezza: 176
Nazionalità: CH
Domicilio: Bellinzona
Professione: Imp. di commercio
Idolo: Raul
Donna preferita:Elisabetta Canalis
Squadra del cuore: A.C. Milan
Patrick Gada-Barenco
   
  Nome: Stefano
Cognome: Bellini
Data di nascita: 08.04.84
Peso: 67
Altezza: 170
Nazionalità: IT
Domicilio: Luino
Professione: Studente
Idolo: Zinedine Zidane
Donna preferita: Monica Bellcci
Squadra del cuore: Juventus
Stefano Bellini
   

 


Nome: Luca
Cognome: De Vito
Data di nascita: 19.05.84
Peso: 61
Altezza: 169
Nazionalità: CH
Domicilio: Bodio
Professione: Studente
Idolo: Re Diego Armando Maradona
Donna preferita: Fontana Federica
Squadra del cuore: Napoli
Luca De Vito
   
  Nome: Paolo
Cognome: Bruno
Data di nascita: 23.01.84
Peso: 60
Altezza: 169
Nazionalità: CH
Domicilio: Gordola
Professione: Idraulico
Idolo: Alex Del Piero
Donna preferita: Elisabetta Canalis
Squadra del cuore: Juventus
Paolo Bruno
   
  Nome: Cristian
Cognome: Lamanna
Data di nascita: 13.03.83
Peso: 63
Altezza: 169
Nazionalità: CH-IT
Domicilio: Biasca
Professione: Imp. Logistico
Idolo: Ronaldo e Marco Van Basten
Donna preferita: La mia ! Elisabetta Canalis
Squadra del cuore: A.C. Milan
Cristian Lamanna
   
  Nome: Ilija
Cognome: Grgic
Data di nascita: 01.05.84
Peso: 79
Altezza: 185
Nazionalità: CRO
Domicilio: Bellinzona
Professione: Meccanico
Idolo: Paolo Maldini
Donna preferita: Alessia Merz
Squadra del cuore: A.C. Milan
BIlija Grgic
   
  Nome: Stefano
Cognome: Cardillo
Data di nascita: 30.10.83
Peso:63
Altezza: 166
Nazionalità: CH-IT
Domicilio: Bellinzona
Professione: Studente
Idolo: Francesco Totti (Lamanna)
Donna preferita: Cameron Diaz
Squadra del cuore: A.S. Roma
Stefano Cardillo
   

 

Foto non pervenuta
Nome: Flavio
Cognome: Ghirlanda
Data di nascita: 27.01.55
Peso: 80
Altezza: 179
Nazionalità: CH
Domicilio: Dino
Professione: Impiegato
Idolo: Luca De Vito (A.C. Bellinzona)
Donna preferita: Mia Moglie
Squadra del cuore:

 

[Torna su]